martedì 28 ottobre 2008

Fake-blog "undicisettembre": "Finalmente svelate le "zone grigie" di Attivissimo! ..."debunker" comicissimo!"

Dovremmo avere finalmente un'idea circa quali siano i dubbi che attanaglino il cervello di Attivissimo sulla questione 11 settembre 2001...




L'utente "Dott.B.Gotto" ha corrisposto con il "nostro" chiedendogli cosa intendesse per "zone grigie" da lui tante volte richiamate...



...gentilmente mi ha suggerito l'arguta risposta del "debunker", tra i commenti di questo articolo:





Trovando tutto ciò divertente ho voluto farne un post per darne visibilità!



I grassetti sono miei

"Buongiorno,

non ne abbiamo ancora pubblicato una trattazione formale. Ci sono, secondo noi, molti aspetti poco chiari nella ricostruzione degli eventi. La differenza fondamentale fra queste nostre personali zone grigie dell'11 settembre e gli innumerevoli misteri evocati e fabbricati dai complottisti è che, per quanto ci riguarda, si tratta semplicemente di vuoti da colmare, degli aspetti irrisolti e forse irrisolvibili, nella ricostruzione comunemente accettata, ma la ricostruzione generale in sé non ne viene compromessa. I dubbi dei complottisti sono invece ritenuti "prove" di una ciclopica macchinazione che nega tale ricostruzione. Le nostre zone grigie sono supportate dai fatti pubblicamente disponibili: le "prove" cospirazioniste sono invece smentite da quei fatti.


Qualche esempio:


-- Chi furono gli investitori che fecero le "put option" che alcuni ritengono sospette? Abbiamo capito che si trattò di una transazione non sospetta, ma potremmo sapere chi sono?

-- C'erano altri aerei con dirottatori a bordo? Alcune testimonianze sembrano indicarlo.


-- Esiste o no un filmato dell'impatto del Volo 77? E' per questo che alla BBC è stato risposto in proposito che il Pentagono "rifiuta di confermare"? ("They refuse to confirm whether they hold further video evidence", BBC Conspiracy Files, febbraio 2007). Se esiste, verrà rilasciato al termine dei processi contro gli accusati degli attentati?

-- Vi era o no qualche complice degli attentatori nelle vicinanze del Pentagono, incaricato di riprendere l'attacco a scopo di propaganda, come avviene per gli attentati in altri paesi?-- Dove si trovano attualmente i resti del Volo 77?


-- Il pezzo recante il simbolo della American Airlines e un numero di matricola, pubblicato nel libro "Pentagon 9/11", è stato identificato? Se sì, di quale parte dell'aereo si tratta?


-- Nei due video dell'impatto finora divulgati, come era composta la catena di registrazione del segnale video? Si trattava di un sistema digitale o analogico? Prima di essere presentato al pubblico, i video hanno subito conversioni di formato o supporto?

-- E' giusto dire che il progetto delle Torri Gemelle era troppo ardito e vi furono imprudenze permesse dall'eccessiva disinvoltura dei regolamenti edilizi e dalle esenzioni che spettavano alla Port Authority?

-- Qual è l'origine esatta della fontana incandescente che si vede colare da una delle torri? E' la fusione di uno dei grandi gruppi di continuità presenti in quella zona, prodotta da un corto circuito, o si tratta di altro?-- Qual è la natura esatta dei lampi che si osservano nelle riprese video all'istante dell'impatto degli aerei contro le Torri Gemelle?

-- Fino a che punto le autorità sono state disinvolte nel prendere decisioni gravi sul fronte della salute pubblica pur di consentire l'esecuzione dei lavori di soccorso e sgombero?

-- Perché si parla tanto di pozze di metallo fuso al WTC e non se ne vede una sola immagine? Possibile che nessuno abbia fatto fotografie di scene del tutto inusuali ma che tutti sembrano ricordare come assolutamente straordinarie?


-- Sono vere o false le notizie giornalistiche, non confermate ufficialmente, del reperimento parziale di una delle cabine di pilotaggio degli aerei che colpirono il World Trade Center, contenente il cadavere di uno dei dirottatori e quello di un'assistente di volo con le mani legate con del filo metallico?

-- Qual era il testo esatto del messaggio ricevuto dalla Odigo, che a posteriori fu interpretato come un preavviso dell'attacco alle Torri Gemelle?

-- Per il Volo 93, in un documentario della NBC, un controllore di volo dice che poco prima dell'impatto, quando l'aereo era fra 6200 e 5900 piedi, il transponder di bordo fu riacceso momentaneamente (squawk). Fu un errore dei dirottatori o un disperato tentativo dei piloti, ancora vivi, di segnalare la posizione dell'aereo?


Ciao da Paolo.
Paolo, ti sei perso la radiografia della tua testa...

8 commenti:

Dott.B.Gotto ha detto...

ma tu li hai capiti questi esempi?

DI COSA sono esempi?

A furia di leggere le peripezie del bufalone....mi sono rincoglionito .


Devo ammettere che in certi punti le sue critiche non sono deltutto immotivate.
Sarebbe meglio,a mio dire,evitare di formulare IPOTESI, limitandosi a mettere in evidenza esclusivamente i motivi per i quali la VERSIONE UFFICIALE(che poi è la stessa dei media) NON PUO' essere ritenuta credibile e completa,

MEN CHE MENO "comunemente accettata" .
BEEEEEEEEH
BEEEEEEEEEEEEEEEEEEEH

SIAMO TANTI
BEEEEEEEEEEEEEEH
SIAMO BUONI
BEEEEEEEEH
SIAMO BELLI
BEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEH

SIAMO DEBUNKER
BEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEH

stuarthwyman ha detto...

“Già i ricercatori del Dalle Molle Institute for Perceptual Artificial Intelligence di Losanna alla fine del 2002, in uno studio commissionato loro dalla emittente France 2, ritenevano che l'allora ultimo messaggio audio di bin Laden fosse una patacca. Il nastro era falso, con appena il 5% di margine d'errore, affermò il professor Hervé Bourlard, direttore dell'istituto. Lo riferì il Guardian esattamente cinque anni fa, il 29 novembre del 2002. Tutto ciò al di là della facile speculazione per cui i messaggi di bin Laden, tenendo alto il senso di paura nel pianeta, sortiscono sempre l'effetto di fare quadrato intorno alla Casa Bianca e di fare terra bruciata intorno ai detrattori della politica estera di Bush.”

http://www.altravoce.net/2007/12/01/messaggi.html


Altro avevo scritto qui:

http://bugietotali.blogspot.com/2008/02/vero-falso-e-inesistente.html

Dott.B.Gotto ha detto...

Osama del Katz !

A.L. Marco White ha detto...

Caro Paolo, non ti rendi conto che stai facendo una cosa assurda, veramente da vergognarsi! Non mi interessa sapere se sei in buona fede o no, mi interessa che stai illudendo miglia di persone che seguono il tuo blog facendogli credere che non c'è niente di strano intorno all'11 Settembre. Perchè te lo scrivo qua? Perchè è da settimane che mi impedisci di commentare suoi tuoi siti. VERGOGNATI! E ricorda caro Paolo, prima o poi i nodi vengono al pettine, anche se si risiede in Svizzera.

A.L. Marco White ha detto...

ciao, sono Marco, se per favore puoi cancellare il mio ultimo commento prima di questo che ho scritto rivolto a Paolo. A volte mi faccio prendere dalla troppa passione (e sai il perchè). Purtroppo devo imparare ad essere più democratico. Anzi, fai una cosa, cancella solo la parte dove dico "Vergognati"! Grazie mille.

ps. ho aggiunto il tuo link in fondo alla home page di www.almarcowhite.com del tuo sito, con tanto di disegno sull'inferno dantesco (è bellissima quella foto).

pps: alla fine fai una cosa, pubblica tutti e due i messaggi in forma "intera".

Ciao

stuarthwyman ha detto...

Marco:

Perchè è da settimane che mi impedisci di commentare suoi tuoi siti.

Shm:

anche a me non so se lui o un altro moderatore l'altra settimana non mi hanno pubblicato due commenti... Tra l'alro difensivi nei suoi confronti...

xtravaned ha detto...

SI, SI Paolo, l'11 settembre, Bin Laden, il terrorismo. Mi fai pena, ma chi è Bin Laden? Non hai pubblicato manco uno dei miei commenti. Sei un venduto, te l'ho detto e te lo ripeto qua.

Guardate questo video, è uscito ad agosto del 2008. Come si fa a negare l'evidenza?

http://xtravaned.blogspot.com/2008/09/11-settembre-ricordiamo-le-vittime-del.html

A.L. Marco White ha detto...

caro Paolo, vedo che continui nel tuo bel blogghettino a non dare spazio a chi, come me, ha fatto l'elenco di tutte le cacchiate dette riguardo l'11 settembre!
Ben fatto! Tu si che sei democratico! Ma che senso a fare il superiore, far finta di essere il migliore, e poi creare un blog NAZISTA.

Guardate cosa il caro Paolo ha scritto come ultimo commento alle mie argomentazioni e alle mie prove che avevo elencato nella sezione "Le obiezioni ai debunker"


Marco,

il commento che hai inviato è stato rifiutato perché contiene ancora una volta soltanto tue opinioni personali non documentate.


Vedo che il tempo per scrivere queste cose, con annessi insulti infantili, lo trovi senza difficoltà, ma quello per documentare le accuse che hai fatto nei nostri confronti, stranamente, ti manca.

Ti ricordo che hai ancora in sospeso la tua promessa: "ORA MI INFORMO E MI DICI SE SONO VERI" (gli errori che ci hai accusato di commettere).

Per rispetto verso i lettori di questo blog, che vengono a leggere commenti costruttivi anziché insulti e affermazioni inconcludenti, nulla di tuo verrà pubblicato fino a quando documenti queste tue accuse.



ecco.. ora secondo voi, un lettore qualsiasi che non vede una mia risposta, cosa pensa? Che io sia in malafede........ DI RISPOSTE NE HO MANDATE A CENTINAIA MA VENGONO PUBBLICATE DA PAOLO! VERGOGNA!